la legislazione

La Stevia è stata approvata in Europa come edulcorante.

Dopo che negli scorsi anni il tema aveva tenuto in sospeso EFSA ( Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare), che era intervenuta con una valutazione sulla sicurezza alimentare delineando le condizioni di impiego, finalmente la Commissione ha approvato l’uso della stevia come edulcorante.

Ciò ha consentito di avere una alternativa naturale ai tanti edulcoranti di sintesi (Aspartame, AcesulfameK, Ciclammato di Sodio, Saccarina, Sucralosio …).

Il Regolamento (UE) 1131/2011 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea lo scorso 12 novembre 2011, ed ha consentito di avere alimenti con glicosoidi steviolici (E960) come edulcoranti sul mercato già dal 2 dicembre 2011.  Le foglie della stevia hanno, in ragione del contenuto dei glicosidi, un sapore dolce, che ha fatto pensare al loro uso come edulcorante.

Leggi dalla fonte